Abrigo Orlando

abrigo orlando.JPG 

Nel 1988 Giovanni Abrigo, figlio di Orlando, terminati gli studi di enologia, inizia a collaborare con il padre nella conduzione dell'azienda di famiglia. Giovanni si occupa innanzitutto del miglioramento dal punto di vista tecnico della cantina nell'intento di personalizzare i vini prodotti. In seguito si impegna nell'ampliamento della superficie aziendale con l'acquisto di terreni e vigneti dove sperimentare la coltivazione d nuove i varietà per le Langhe quali Chardonnay e Merlot. Oggi, l'azienda Orlando Abrigo conduce direttamente circa 10 ha di vigneti destinati in parte alla produzione dei vini tradizionali quali Barbaresco, Dolcetto d'Alba, Barbera D'Alba e Langhe Freisa e in parte a vini di nuova generazione. In cantina , oltre ai metodi tradizionali, si introducono nuove tecnologie con l'uso di vinificatori automatici per il controllo della temperatura e per l'ottimizzazione dell'estrazione della materia colorante per i vini rossi. Inoltre, per l'affinamento dei vini, Giovanni si affida alla combinazione di botti grandi di rovere e di carati da 225 litri in legno francese. In collaborazione con la moglie Virna Borgogno, si dedica anche all'azienda agricola Lodovico Borgogno sita nel comune di Barolo e specializzata nella produzione del famoso vino Barolo. L'azienda agricola Orlando Abrigo è l'espressione della giovane azienda che forte dell'aiuto della famiglia ha saputo coniugare la tradizione e l'innovazione al servizio della qualità dei vini.

Ci scusiamo per l'inconveniente.

Prova a fare nuovamente la ricerca