Greco di Tufo D.O.C.G.



Vadiaperti

Vadiaperti


Il Greco di Tufo Vadiaperti è un vino dal profilo gustativo ricco e al tempo stesso movimentato da una tagliente spinta acida-sapida. Grinta, contrasto e sapidità sono le caratteristiche più spiccate di questo Greco di Tufo prodotto da Raffaele Troisi...

18 Articoli

11,81 €

+ -

Aggiungi alla lista dei desideri

...In questo Greco di Tufo, dietro ad un’apparente ruvidezza iniziale, si riescono a cogliere le più sottili ed eleganti vibrazioni del carattere sapido-minerale tipico di questo vitigno. Il clima mite e mediterraneo e le origini vulcaniche del suolo fanno il resto, donando al Greco di Tufo una personalità inconfondibile, tipica di questi territori situati nel cuore dell’Irpinia, lungo la Valle del Fiume Sabato. Poco propenso a seguire le mode del panorama enologico, Raffaele è convinto che il vino si faccia in vigna: così, vigneto per vigneto, pianta per pianta, è egli stesso che decide il sistema di potatura, il programma di concimazione ed i trattamenti da adottare a seconda del clima, delle caratteristiche del terreno e del vitigno; solo in questo modo è possibile dare vita ad un Greco davvero rappresentativo del territorio campano come lo è quello di Vadiaperti
Vitigno/i: Greco 100%
Zona di produzione: Loc.tà “Marotta” in agro Montefusco
Altitudine media vigneti: 600 m s.l.m.
Forma di Allevamento: Filare a spalliera 2 m per 1,10 m
Potatura: Cordone speronato e Guyot
Produzione uva/Ha: 7.500 – 8.500 Kg
Ceppi/Ha: 4.500
Bottiglie/Ha: 6.500 – 7.500
Vendemmia: Si svolge, in genere, nella seconda decade di ottobre ma viene stabilita con precisione solo dopo accurati controlli sul grado di maturazione delle uve, eseguiti periodicamente in vigna. Le uve, accuratamente selezionate, vengono raccolte e collocate in cassette di plastica forate di circa 20 Kg cadauna, evitando qualsiasi lacerazione delle bucce. La loro vinificazione inizia dopo non più di 3 ore dalla raccolta con la loro “pressatura soffice” a non più di 0,6 bar.

Note organolettiche  

 

 

 

Note organolettiche

COLORE: Giallo paglierino luminoso

PROFUMO: Piacevole percezione minerale seguita da sentori di susina, pera, acacia, erbe aromatiche e nocciola

GUSTO: Fresco, sapido e persistente

Temperatura di servizio

 Si beve a 10-12°C di temperatura .

Abbinamento

 Antipasti di pesce affumicato, tartare di pesce, sushi e sashimi, uova e torte salate, pesce alla griglia

Tipologia Vino Bianco
Regione Campania
Denominazione d'origine Greco di Tufo D.O.C.G.
Varietà Greco
Vendemmia 2017
Gradazione Alcolica 13 %

Related products