Castel del Monte D.O.C.G. Nero di Troia "Il Guerro"



Paolo Petrilli

Paolo Petrilli


Le origini del vitigno non sono certe, mentre certo è il legame con la città Troia...

18 Articoli

20,95 €

+ -

Aggiungi alla lista dei desideri

...Tra la leggenda che vuole Diomede sbarcato sulle rive del Gargano portando dei tralci di vite, che ha trovato qui il suo habitat naturale, a Federico II di Svevia che amava degustare il “corposo vino di Troia”, fino ad arrivare ai marchesi D'Avalos che acquistata la città nel 1533, e notata l'assoluta qualità ed attitudine dei terreni circostanti incrementarono notevolmente le coltivazioni di quest'uva...

VIGNETO DI PROVENIENZA: Seggio superficie 4ha - sesto impianto 2,30x0,80 - altitudine 235m/slm - esposizione sud
ALLEVAMENTO: cordone speronato
ANNO DI IMPIANTO: 1998
RESA PER ETTARO: 40 q/ha
TERRENO: molto calcareo
VENDEMMIA: manuale in cassetta con selezione in vigna a fine ottobre
VINIFICAZIONE: l'uva viene pigiata in modo soffice, e messa a fermentare a temperatura controllata a 24/26° C per undici giorni. Una parte viene vinificata in legno (tino Troncoconico) con follature a mano e rimontaggi manuali
MATURAZIONE: 7 mesi in barrique di legno francese non tostato di 1° passaggio
AFFINAMENTO: in vetro
ESAME ORGANOLETTICO: ha un profumo nuovo e particolare, dato dal Nero di Troia, ed aromi di frutta rossa fresca con note di amarena, ribes, ed un tocco di vaniglia. Ha un gusto molto deciso con un ingresso pieno e dolce

Tipologia Vino Rosso Biologico
Regione Puglia
Denominazione d'origine Castel del Monte D.O.C.G.
Varietà Nero di Troia
Vendemmia 2015